“Li Satiri” tornano in scena il 12 agosto a Mesagne

 

 

Abbiamo ascoltato Pompeo Molfetta, sindaco di Mesagne, sulla preoccupante situazione economica della nostra Città e ci siamo chiesti cosa, un’Associazione Culturale e Teatrale come “Li Satiri”, potesse fare per dare un segnale di partecipazione, di incoraggiamento e di solidarietà all’Amministrazione comunale: una rappresentazione gratuita in “MesagnEstate 2016”.

Comincia ad essere tardi e il “Cartellone” è quasi completo; chiamo Maurizio Piro:

 

“Mauri’, ciao, Antonio Cortese sono”.

“Uè, Anto’, dimmi”.

“Senti Mauri’, tieni spazio per una partecipazione nostra all’Estate Mesagnese?”

Silenzio. (Sicùru l’ànnu mpizzati li capiddi e l’è vinuta na vampa ti fuecu)

Incerto. “Eemmm… Veramenti… C’è tiniti?”

“Na cummedia Mauri’, Voglio Vivere Così”.

“Eemmm… no ssàcciu, mo vitimu…”

“Mauri’, no nni vògghiu sordi. Vulimu la facimu gratis… Vogliamo che sia un nostro dono alla città di Mesagne”

(Mauriziu è pigghiata aria, è suspiratu e sicuru è ripigghiatu culori e calimi)

“Aaa… si si, passa ti l’Uffici ca fissamu la data”

“Vui però mintiti lu palcu e l’amplificazioni…”

“Si si… certu”

“Statti buenu Mauri’”

“Statti buenu Anto’”.

 

Venerdì 12 Agosto 2016 -alle ore 21.00-, nella splendida cornice di piazza Orsini del Balzo, l’Associazione Culturale e Teatrale “Li Satiri”, in collaborazione con l’Isbem (Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo), con il Comeper (Comitato Mesagne per la Ricerca) e con il Patrocinio della Città di Mesagne presenterà la brillantissima commedia: “Voglio Vivere Così – ovvero alla mestra ti cusutu”

scritta da Catone Tersonio e diretta da Antonio Cortese.

Interpreti:

Luciana Andriulo, Antonio Cortese, Valeria Campana, Anna Aresta, Giuseppe Capristo, Anna Maria Bafaro e Maria Pandolini.

Collaboratori:

Liliana Gatti, Ivana Tarantino, Rita Martina, Antonio Debonis e Mirella Ignone.

Regia:

Antonio Cortese

 

Antonio Cortese in Ciccillo Folletto

 

 

voglio vivere così - Mesagnestate

 

 

 

 

 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.