La strenna di Natale dell’ISBEM con “li Satiri”.

 

Lunedì 23 dicembre, alle ore 20.00, nel convento dei Cappuccini di Mesagne, l’ISBEM offrirà la sua Strenna Natalizia alla cittadinanza tutta con la commedia brillante:

  

 

Diu Veti e Pruvveti

 

di Catone Tersonio

  

 

interpretata dall’Associazione Culturale e Teatrale “li Satiri” con la Regia di Antonio Cortese.

 

La rassegnazione di fronte ad un evento superiore alle proprie capacità di affrontarlo faceva dire: “Diu veti e pruvveti” come se solo l’intervento divino potesse risolvere il problema o l’ambascia.

 

E “Diu Veti e Pruvveti” si esclamava, con un sospiro di sollievo, quando il problema era risolto per ringraziare di essere stati beneficiati dell’intervento divino.

 

Dall’alto della sua saggezza, don Ciccillo Folletto – medico, studioso e filosofo dei primi anni del 1900 – così esclama di fronte alla gravità di un problema posto alla sua attenzione da due umili donne vittime della presunzione, dell’arroganza e della vigliaccheria di un politico del tempo: “Diu veti e pruvveti” perché a nulla serve la sua scienza e la sua arte nei confronti della prepotenza di chi riveste un incarico pubblico e si ammanta di potere.

Per fortuna la morte, o l’idea di essa, rende pavidi anche i potenti ed allora l’arguzia di don Ciccillo Folletto, maschera teatrale magistralmente creata dalla penna di Catone Tersonio, forza la mano agli eventi fino a far esplodere gli equivoci posti in essere col gioco frizzante della commedia dell’arte nella trama del nuovo lavoro teatrale di Antonio Cortese.

 

I personaggi che caratterizzano la storia della commedia sono degli affreschi vivaci, briosi e connaturati nei loro linguaggi tesi a rappresentarne stili, condizioni, censo e cultura, e sono brillantemente interpretati dagli attori dell’associazione Culturale e Teatrale “li Satiri”.

 

Il prof. Alessandro Distante, Presidente e Direttore Scientifico dell’Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo, assieme ai suoi giovani ricercatori ed ai suoi collaboratori, da sempre impegnato nella missione di migliorare con la ricerca e con la formazione il Pianeta Salute, invita i cittadini a partecipare allo spettacolo teatrale offerto dalla compagnia “li Satiri” per un lieto e divertente scambio di auguri natalizi nel Convento dei Cappuccini – sede dell’ISBEM – di Mesagne.

 

Gli interpreti sono:

Speranza Cacciatore, Domenico Simone, Lucia Aresta, Antonio Cortese, Jolanda De Mitri, Teresa Falcone, Francesca Errico, Mimmo Gorgoni e Luciana Andriulo;

 

i collaboratori:

Liliana Gatti, Raffaele Aresta, Maria Pandolini, Elena Dellomonaco, Ernesto Guarini, Michela Cipriano, Ivana Tarantino, Lello Maizza, Mirella Ignone e Daniela Mongelli;

 

Regia di

Antonio Cortese

  

  

  

 

li Satiri - saluti - Diu veti e pruvveti - Antonio Cortese Autore e Regista

  

  

  

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.