TEATRO A PORTE APERTE

E’ aperta la scuola di recitazione dell’associazione Culturale e Teatrale “LI SATIRI”.

Il Corso base è rivolto a coloro che si cimentano per la prima volta con l’arte della finzione o ad attori amatoriali che desiderano rispolverare le basi della recitazione!

 Chiama al n. 3396859588 o scrivi a catonetersonio@virgilio.it

 Progetto: TEATRO A PORTE APERTE

L’associazione Culturale e Teatrale “li Satiri” ha per oggetto l’esercizio di attività culturali e teatrali ed in particolare la creazione, la preparazione e la gestione di spettacoli, rappresentazioni, corsi e concorsi; la ricerca e la rivalutazione del dialetto e delle tradizioni locali.L’Associazione ha lo scopo di stimolare e sostenere la crescita morale, spirituale, culturale e sociale dell’uomo attraverso ogni espressione di spettacolo realizzato con carattere di amatorialità e di promuovere la diffusione dell’arte e della cultura teatrale in ogni sua forma e con ogni mezzo legalmente consentito dalla legislazione vigente. Il progetto “Teatro a Porte Aperte” è un’iniziativa dell’Associazione Culturale e Teatrale “li Satiri” che intende realizzarlo col sostegno dell’ISBEM nell’auditorio del convento dei cappuccini di Mesagne; prevede un laboratorio di animazione in incontri di tempo libero.

  Destinatari:

età 16-99 anni. 

    Scopi:

  • dare avvio alla creazione di un gruppo di lavoro capace di interagire tra poesia e teatro dialettale;
  • rafforzare le capacità comunicative-espressive anche con l’uso del dialetto
  • diffondere l’immagine positiva del dialetto e delle sue forme espressive, poesia-teatro.

 Obiettivi:

  • avvio alla consapevolezza o potenziamento della medesima delle forme espressive e comunicative;
    • coscienza del rapporto inspirazione /espirazione;
    • rilassamento;
    • percezione del sé e dello spazio intorno a sé;
    • movimento corporeo controllato;                                                                                  
    • esprimere le proprie emozioni, attraverso la gestualità;
    • Presa di coscienza dello spazio scenico;
    • Movimenti nello spazio scenico;
    • Il palcoscenico, le quinte, le “entrate e le uscite”;
    • mimica facciale;
    • dizione;
    • tono vocale;
    • elaborazione di un racconto e di una poesia in dialetto;
    • immedesimazione ed estraniamento;
    • SAGGIO FINALE

 Costi:

 Il corso è offerto gratuitamente dall’Associazione Culturale e Teatrale “Li Satiri” ad eccezione dei costumi e degli accessori personali utili all’allestimento del saggio di fine corso.

*         441 voti
powered by Five Star Rating

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.